donna nera.png
 
 
 
 
 
 

Carolina Ravarini Milano nasce nel 2013 da un sogno di Carolina Ravarini, milanese laureata in giurisprudenza. Ogni singola pietra è selezionata in base alla luce ed alla sensazione che trasmete, venendosi così a creare un'unione tra colori e mondi differenti, con pietre provenienti dalle più svariate parti del mondo che vengono unite a mano da sottili fili d'argento, rame ed ottone. I gioielli CRM sono un sogno in cui è costantemente presente l'elefante in pietra o resina, simbolo orientale di felicità e buona sorte.

CRM crede nell'unione tra il mondo delle pietre, dei metalli e della natura, cosi come tra la figura animale, il mondo della fanatasia e quello del cibo... al punto che ogni creazione si considera finita solo nel momento in cui trasmette la sensazione di poter essere mangiata, venendo la pietra comparata a bacche e caramelle. Ogni gioiello, femminile e maschile, è creato per donare una suggestione agli occhi di chi lo osserva, cosi da rendere più luminoso chi lo indossa. La filosofia CRM è infatti legata alla visione del gioiello come ornamento e non esclusivamente vome puro oggetto di design. CRM vanta già molte e importanti collaborazioni; dal 2013 una parte della collezione "gemelli" è presente in tutti i negozi Gallo, dal 2014 una parte della collezione è presente nei regali pasquali della pasticceria milanese Sant'Ambroeus, dal 2015 è possibile acquistare una capsule collection creata per Lilt Lombardia e nel febbraio 2016 è stata presentata una capsule collection volta a sostenere le attività del Museo Bagatti Valsecchi.